Corone dentali: una guida facile e completa con tutto ciò che devi sapere!

Corone dentali: una guida facile e completa con tutto ciò che devi sapere!

Capitolo 1

Benvenuti nella nostra guida completa sul trattamento delle corone dentali. Il nostro dentista, il dottor Cevahir Taşkın, ha scritto questa guida e l’ha divisa in sei parti semplici e complete. Ogni capito ti aiuterà a comprendere in dettaglio una parte o un argomento riguardante le corone dentali: dai prezzi medi a ciò che dovresti sapere sulle corone dentali in Turchia. Questo capitolo sarà un’introduzione generale e approfondita al mondo delle corone dentali. Nella prossima parte di questa guida alle corone dentali, parleremo invece dei tipi di corone dentali. Alla fine di tutti i capitoli di questa guida, sarai un esperto delle corone e sarai in grado di decidere se questo trattamento è adatto a te e alle tue esigenze. Crediamo fermamente che un paziente informato sia un paziente felice. Siamo sicuri che apprezzerai il tuo sorriso luminoso dopo le corone dentali!

Le corone dentali sono un trattamento odontoiatrico comprendente cappucci posizionati sopra un dente originale che necessita di essere coperto, protetto, restaurato o abbellito. Possiamo anche utilizzare le corone dentali come trattamento cosmetico per ottenere un sorriso sano e perfetto dal punto di vista estetico. Questo trattamento è irreversibile e permanente, poiché i denti devono essere rimodellati per creare spazio per la corona. Inoltre, le corone dentali sono estremamente durature.

Cosa sono le corone dentali?

Cosa sono le corone dentali?

Una corona dentale è un trattamento di implantologia utilizzato principalmente per trattare denti danneggiati a causa di un infortunio o carie, o per un dente debole, dente scolorito, denti fratturati, in caso di scheggiatura e altre condizioni mediche. Questo tipo di danno si verifica spesso a causa del passare del tempo e, talvolta, per una cattiva igiene orale. Le corone dentali sono cappucci posti sopra i tuoi denti veri, proprio come una corona o un cappello. Ricoprono l’intero dente e lo rimodellano, creando protezione, e modificandone dimensioni, colore, resa estetica e aspetto. Questo trattamento è stato utilizzato per tantissimi anni e, col tempo, è stato perfezionato, utilizzando tecniche e migliori materiali sempre più avanzati. Lasciandosi, per esempio, alle spalle i denti finti d’oro antiestetico e la maggior parte dei potenziali effetti collaterali .

Ad esempio, è comunissimo provare dolore ai denti posteriori inspiegabilmente ed improvvisamente. Solitamente questo dolore è causato da minuscole crepe che si creano nel dente per diversi motivi, tra cui l’usura. Una corona dentale sarà in grado di proteggere il dente dal dolore durante la masticatura e dal possibile peggioramento delle piccole incrinature del dente, mantenendo il dente forte, sano ed eliminando le sensazioni dolorose.

Nei denti anteriori, vecchie otturazioni causano denti deboli o problemi estetici a causa di macchie e scheggiature. Inoltre, se hai subito un’otturazione del canale radicolare, potresti avere delle corone sopra per prevenire la rottura.

In realtà, chiunque può sottoporsi al trattamento delle corone dentali, a prescindere dall’età. Questo perché dai bambini agli anziani, tutti possono beneficiare di questo trattamento. Questo rende una corona dentale un trattamento universale, uno dei trattamenti più utilizzati in odontoiatria.

Spiegazione super semplice: Immagina un berretto per i tuoi denti veri. Copre tutto intorno alla tua testa ed è più alto della tua testa. Questo è esattamente ciò che fa una corona e a cosa serve una procedura della corona dentale!

Curiosità sulle corone dentali: le corone sono così biocompatibili e così simili ai denti naturali che hanno la stessa capacità di espandersi o contrarsi con gli sbalzi di temperatura. Con cibi e bevande calde, i tuoi denti e le corone si espanderanno. Mentre con cibi e bevande ghiacciati, i denti e le corone si contrarranno. Per questo si consiglia, in caso di corone ma anche normalmente, di evitare cibi e bevande dalle temperature estreme.

Chi è un candidato ideale per le corone dentali?

Le corone dentali possono essere utilizzate per vari motivi, sia medici che estetici, e sono consigliate dai dentisti e odontotecnici come trattamento per la loro durata ed efficacia dimostrate nel corso degli anni.

Ecco cosa possono fare per te le corone dentali:

  • Coprire i denti veri che necessitano grandi otturazioni in caso non sia rimasto molto dente naturale
  • Proteggere i denti deboli in caso di rottura o scheggiatura
  • Proteggere un dente fratturato
  • Aiutare in caso di denti usurati
  • Coprire un impianto dentale
  • Sostituire un rotto dente
  • Coprire denti estremamente macchiati
  • Aiutare in caso di ponti dentali
  • Coprire i denti trattati con otturazioni
  • Coprire i denti dal colore antiestetico (giallo, grigio, marrone)
  • Aiutare l’estetica dentale
  • Ottenere un sorriso sano
  • Correggere inestetismi
  • Coprire denti malformati

Il tuo dentista o studio dentistico ti suggerirà o meno le corone dentali se necessario e valuterà con te se questo trattamento è adatto a te e la tua opzione migliore.

Chi può sottoporsi alle corone dentali?

C’è un limite di età per le corone dentali?

No, non c’è limite per le corone dentali. Inoltre, non esiste un’età minima per sottoporsi al trattamento con questa capsula dentale. Semplicemente ci dev’essere un dente danneggiato a sufficienza da carie, da eccessiva usura o semplicemente rotto. Dai bambini agli anziani, tutti possono beneficiare di questo trattamento. I bambini scheggiano e rompono i denti facilmente e hanno spesso carie a causa di incorretta igiene orale. Gli anziani hanno più carie a causa dell’età ma hanno anche denti più delicati. Quindi non importa quale sia la tua età, potrai sempre contare sui benefici delle corone dentali.

Corone dentali per bambini

Forse molti non sanno che le corone dentali sono spesso utilizzate anche in caso di bambini. Vengono utilizzate quando un dente primario – non un dente da latte – ha una o più carie grandi, un cattivo sviluppo o è rotto o incrinato. Gli studi mostrano che i bambini di età compresa tra 2 e 12 anni nel 42% dei casi hanno almeno un dente cariato. È anche importante ricordare che i bambini spesso si rompono i denti a causa di incidenti o cadute. Se denti mancanti o molto danneggiati vengono ignorati o non curati, i denti circostanti potrebbero spostarsi e deformarsi, richiedendo in futuro apparecchi ortodontici o Invisalign.

Corone dentali per anziani

Quando si parla di trattamenti dentistici e persone anziane, si pensa subito alle dentiere. Ma le protesi dentarie non sono gli unici trattamenti adatti a persone anziane. Le corone possono essere utilizzate a qualsiasi età. Soprattutto con l’età, i denti possono usurarsi o rompersi più facilmente. In questi casi, le corone dentali sono la soluzione ideale. Finché c’è un dente su cui applicare la corona, puoi facilmente usufruire di questo trattamento a qualsiasi età.

Corone dentali per denti storti

Molte persone sono curiose della possibilità di riparare i denti storti con una corona dentale. Ora, è necessaria una precisazione. Le corone non possono riparare i denti storti. Non possono muovere i denti o agire come Invisalign o apparecchi dentali. Tuttavia, se non vuoi sottoporti a trattamenti in grado di allineare i denti, puoi utilizzare comunque corone su denti storti, disallineati o con affollamento. Queste però porteranno solo un miglioramento estetico, andando a coprire i denti storti.

Corone dentali per raddrizzare i denti

Le corone dentali non possono raddrizzare i denti nel loro insieme, non sono Invisalign o apparecchi ortodontici. Tuttavia, puoi coprire la parte del dente che è visibile e riparare casi minori di denti disallineati, creando nuovi denti dritti e allineati. Questa può essere una buona soluzione se solo una piccola parte dei tuoi denti è disallineata e hai bisogno di una soluzione estetica per questo.

Corone dentali per bruxismo

Il bruxismo ti fa digrignare spesso i denti e in maniera severa. Questo provoca uno stress immenso ai tuoi denti che possono rompersi o scheggiarsi a causa della pressione. Le corone sono l’opzione ideale se hai danni causati dal bruxismo e possono stabilizzare il dente o i denti danneggiati. Corone di buona qualità possono sopportare la pressione del bruxismo. Ma è una buona idea, dopo le corone dentali, indossare una protezione notturna per evitare ulteriori danni ad altri denti.

Quando non puoi usare le corone dentali?

Le corone dentali sono praticamente universali, ma ci sono alcuni casi che richiedono una soluzione diversa. Non potrai sottoporti alle corone dentali se:

  • Allergia all’anestesia: se non riesci a gestire l’anestesia o sei allergico ai tipi utilizzati, potresti non ottenere questo trattamento. Tuttavia, possono essere utilizzati altri tipi di anestesia. Dovresti discuterne con il tuo dentista.
  • Condizioni gravi: se hai avuto un ictus recente o soffri di gravi malattie e problemi cardiaci, dovresti evitare da questo tipo di trattamento. Un’altra opzione potrebbe essere sottoporsi ad un esame dal tuo cardiologo per valutare insieme l’opzione delle corone dentali.
  • Altri trattamenti disponibili: le corone tradizionali potrebbero non essere la soluzione perfetta per te! Il tuo dentista può suggerirti trattamenti che richiedono una preparazione meno estesa, come onlay, inlay, faccette dentali o otturazioni.
  • Denti mancanti: se hai un dente mancante, non puoi sostituirlo con una corona dentale. O meglio, prima di applicare la corona, avrai bisogno di un impianto dentale. Non è possibile applicare corone sui denti mancanti poiché mancherebbe il supporto per la corona.

Prima di escludere corone complete, contattaci e ti consiglieremo il miglior trattamento per le tue esigenze.

Le corone dentali sono permanenti?

Prima di sottoporsi a qualsiasi trattamento odontoiatrico è importante comprenderne ogni dettaglio. Fare la scelta giusta per te significa sapere esattamente a cosa ti stai sottoponendo e cosa questo comporta.

Le corone dentali sono permanenti e una volta applicate, non potrai più farne a meno. Se una corona si rompe o si scheggia o è troppo usurata, deve essere sostituita.

Pro e contro delle corone dentali

Le corone dentali sono uno dei trattamenti odontoiatrici più utilizzati e consigliati dai professionisti. Sono usate sia per scopi curativi che come procedure cosmetiche. Questo perché offrono innumerevoli vantaggi e, grazie alle tecnologie avanzate, solo pochi svantaggi.

Vediamo alcuni vantaggi delle corone dentali:

  • Possono salvare un dente fortemente danneggiato senza estrazione
  • Non sono estremamente costose
  • Estremamente durature
  • Proteggono il tuo dente per sempre
  • Raddrizzano il tuo dente
  • Offrono un’estetica superiore
  • Sono molto versatili
  • Può essere utilizzate su denti marci
  • Correggono lo scolorimento estremo in modo permanente senza bisogno di sbiancamento costante
  • Migliora l’estetica dei tuoi denti
  • Efficacia testata
  • Diversi materiali ipoallergenici e metal free

Come in ogni procedura, ci sono degli svantaggi. Conoscere i contro delle corone è utile per fare una scelta consapevole. Alcuni dei principali svantaggi da tenere a mente quando si considerano le corone sono:

  • Il trattamento è permanente e irreversibile a causa della limatura del dente.
  • Potrebbe esserci disagio dopo la procedura, con un po’ di dolore temporaneo.
  • Potresti provare una certa sensibilità ai denti, specialmente al caldo e al freddo.
  • Potrebbero esserci problemi di masticazione, solitamente a causa di una corona inadatta.
  • Possono scheggiarsi, specialmente quelle realizzate con materiali più morbidi.
  • Il cemento può andare via, lasciando che i batteri si trovino sotto la corona. Questo può creare carie o cavità.
  • Può esserci una reazione allergica alla porcellana o al metallo.
  • Le corone non sono eterne e potrebbe essere necessario sostituirle dopo 10-15 anni.
  • Se non ti prendi cura delle corone, potrebbe essere necessario sostituirle prima.

Che aspetto hanno le corone dentali e le corone dentali sembrano naturali?

Le corone dentali sembrano davvero un dente che copre il tuo dente naturale. Sembrano un berretto sopra i tuoi denti, coprendoli completamente. Non sarai in grado di notare la differenza tra i denti circostanti – quelli naturali – e le corone dentali. Ma un risultato naturale richiede un dentista di talento e qualificato. Un medico esperto saprà abbinarle alla perfezione, dalla forma al colore, quindi nessuno noterà la differenza.

Le corone mi rovineranno i denti?

I tuoi denti saranno limati e rimarranno così per sempre. Inoltre, corone sbagliate possono usurare i denti adiacenti e creare sensibilità (portano denti sensibili e parti sensibili intorno alla corona) o danni. Per favore, contatta il tuo dentista se senti un disagio continuo. Possono usurare i denti circostanti , causando sensibilità o addirittura danni. Informa subito il tuo dentista se c’è dolore o disagio intorno alla tua corona!

Un dentista qualificato saprà come installare le corone correttamente senza creare problemi!

Una corona dentale è un trattamento del canale radicolare?

No. Una corona è come un berretto o un cappello sopra i denti. Un canale radicolare o devitalizzazione è un trattamento per rimuovere la polpa e i nervi infetti dei denti, seguito da otturazioni. Un canale radicolare può essere eseguito prima dell’installazione di una corona in caso di danni alla polpa o ai nervi.

La corona dentale è sicura?

Sì. Il trattamento delle corone dentali è sicuro ma potrebbero esserci alcuni effetti collaterali o complicazioni. Un medico esperto è in grado di dirti se sei un buon candidato per le corone dentali e come evitare complicazioni. Un team qualificato saprà come ottenere una procedura perfetta.

Chi ha inventato le corone dentali?

Le corone dentali sono probabilmente il primo trattamento odontoiatrico scoperto. Non hanno una storia di decine di anni né di centinaia, ma di migliaia. Sì, migliaia. Entriamo nella storia delle corone dentali:

Prime corone dentali: 2000 AC

Sull’isola di Luzon, nelle Filippine, c’era uno scheletro risalente a 4000 anni fa con cappucci d’oro sui denti. Questo era un trattamento odontoiatrico riservato solo alle persone più ricche, ovviamente. Inoltre, nel 200 d.C. , la popolazione etrusca utilizzò molti materiali sia per i ponti che per le corone. Uno di questi materiali era l’oro. Sì, le corone d’oro sono state usate 4000 anni fa!

Questi trattamenti sono stati utilizzati per circa 1500 anni e sono stati il gold standard nelle procedure odontoiatriche.

Corone dentali in ceramica: 1800

Nel corso del 1800 emergono le corone dentali in ceramica integrale con la “corona a giacca”. La “Jacket Crown” è stata creata da Charles H. Land e la realizzazione della corona è in ceramica. EB Paulding ha lavorato sulle corone a giacca, migliorandole, e le ha introdotte sul mercato dai primi anni del 1900 fino agli anni ’50. Questo tipo si rompeva facilmente durante la realizzazione di corone e a causa dell’usura, rendendole di breve durata.

Il Dr. Charles Land ha introdotto le corone a giaca interamente in porcellana nel 1903. Queste sono le più simili a quelle che usiamo oggi.

Corone in metallo-ceramica: anni ’50

Le corone in porcellana erano il materiale migliore fino all’arrivo della porcellana fusa con il metallo. Questo nuovo materiale è estremamente più resistente, unendo il risultato estetico della porcellana nello strato esterno con il metallo all’interno capace di creare una corona estremamente duratura.

 

 

Lynch CD, Hale R, Chestnutt IG, Wilson NHF. Reasons for placement and replacement of crowns in general dental practice. Br Dent J. 2018;225(3):229-234. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/30095124/

Lei YC. Zhonghua Kou Qiang Yi Xue Za Zhi. 1991;26(6):329-388. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/1820237/

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

× How can I help you?